Progetto

Gambero Rosso e Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli sono lieti di presentare la terza edizione di "Salumi da Re", raduno nazionale di allevatori, norcini e salumieri che dal 16 al 18 aprile 2016 celebrerà presso l'Antica Corte Pallavicina, a Polesine Parmense (PR), il mondo della norcineria di qualità di casa nostra. La tre giorni si svolgerà in concomitanza con "Cento Mani di questa terra", evento promosso dall'Associazione Emilia Romagna Chef To Chef.

Salumi da Re porterà in uno dei luoghi sacri del gusto made in Italy le aziende norcine e quelle specializzate nell'accessoristica e nei materiali della produzione salumiera di tutta la penisola. Il fitto programma, fatto di momenti di confronto tra i protagonisti del mondo della salumeria, comprende convegni, incontri e focus sui più importanti temi del settore, degustazioni guidate, mercato dei prodotti, ma anche pranzi, cene e aperitivi a tema presso il relais Antica Corte Pallavicina e il ristorante Al Cavallino Bianco. Gli incontri vedranno la partecipazione di esperti del settore e saranno curati da Mara Nocilla, giornalista del Gambero Rosso nonché curatrice della guida Grandi Salumi.

Salumi da Re è l'occasione per fare il punto su un comparto, quello salumiero, in continua crescita e tra i fiori all’occhiello della cultura gastronomica italiana di qualità in tutto il mondo. Anche quest'anno si conferma la sinergia con CheftoChef emiliaromagnacuochi, di cui è presidente Massimo Spigaroli e vicepresidente Massimo Bottura, chef e proprietario dell'Osteria Francescana; da alcuni anni a questa parte, infatti, presso l’Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli l’associazione ospita "Centomani, di questa terra", evento che riunisce il meglio della cucina e dell’enogastronomia della regione, presentate direttamente dai migliori chef e produttori del territorio (quest’anno giunta alla sua quinta edizione e presente nella giornata di lunedì 18 aprile).

Le altre conferme di Salumi da Re 2016: i concorsi "Teen Ager Panino Gourmet" e "Il domani gastronomico" rivolti agli studenti degli istituti alberghieri, gli stand dei produttori di salumi&dintorni nel Palacorte, il Gran Palco del Maiale (fulcro dell'area convegni), i "masalen" con i loro paioli, la preparazione dei ciccioli nella Corte e l'esposizione dei salumi tipici territoriali, lo spazio dedicato al beverage (vino e birra artigianale) e i banchetti di erbe aromatiche e fiori eduli.

A queste si aggiungeranno le novità: i convegni sugli argomenti attuali del settore, tra i quali quello dedicato ai nuovi salumi 3.0 e gli ospiti dell'edizione 2016 (giornalisti ed esperti di settore).

Sponsor edizione Salumi da Re 2017